La salute mentale

E' di fondamentale importanza  impegnarsi per "costituire "una cultura della salute mentale!!
Con l'espressione salute mentale, secondo la definizione dell' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si fa riferimento ad uno stato di benessere emotivo e psicologico nel quale l'individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali, esercitare la propria funzione all'interno della società, rispondere alle esigenze  della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, partecipare costruttivamente ai mutamenti dell'ambiente, adattarsi alle condizioni esterne e ai conflitti interni.(fonte Ministero della Salute)
Dunque  secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità godere di una buona salute mentale vuol dire: 

  • avere una buona immagine di sé e una buona autostima;
  • essere capaci di stabilire e mantenere relazioni non superficiali con un ampio spettro di persone;
  •  rispettare gli altri, non importa quanto differenti, ed essere capaci di empatia nei loro confronti
  • essere capaci di affrontare e di gestire le più comuni fonti di stress senza gravi o prolungate disfunzioni;
  • riuscire a trovare soluzioni realistiche e creative ai problemi;
  •  impegnarsi in attività costruttive;
  •  usare i doni e i talenti personali per migliorare se stessi ed essere utili agli altri;
  • resistere a pressioni commerciali e sociali verso comportamenti ad alto rischio
  • analizzare criticamente le informazioni e arrivare a giudizi fondati

 

La salute ed il benessere mentale sono fondamentali per la qualità della vita.